Ri-partenza Covid-19

Riparte il campionato e ci ritroviamo a dover fare i conti con le tante cose che non funzionavano prima del Covid-19.   Negli ultimi 10 anni abbiamo visto come ci sia stato un allontanamento tra i tifosi ed i calciatori. La protesta dei tifosi, che non possono coccolare i loro beniamini fa indispettire più di qualche sostenitore, per non parlare della polemica fatta da qualche supporter che si lamenta del fatto di definire i giocatori dei poveri, si certo è vero che il settantasettepercento dei giocatori vengono da realtà povere ma ora con gli stipendi che prendono in un anno diventano dei ricchi quindi non si possono bollarli come poveri.  Poi della polemica sorta tra alcune squadre di calcio ed i giocatori si ritiene che un giocatore possa frequentare ambienti sani e salubri e quindi non sono in pericolo di prendere alcun virus. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *